fbpx
weddo Gestionale per Wedding Planners ed Event Managers
weddo: 3 motivi per non farne a meno

weddo: 3 motivi (+1) per cui non puoi farne a meno

Quante volte alla domanda “cosa fa un wedding planner” hai dato risposte approssimative per paura che i tuoi interlocutori non comprendessero al meglio il tuo lavoro e quindi non riuscissero a dargli il giusto valore?

Realizziamo i desideri degli sposi, è vero. Ancor meglio, rendiamo reale quello che per i nostri clienti, fino al giorno delle nozze, era un’idea o nella migliore delle ipotesi, una immagine su carta.

In realtà sai benissimo che fare il Wedding Planner non è solo materializzare un’idea, nonostante il lavoro finito e il grado di soddisfazione si misurino e percepiscano solamente ad evento concluso.

Purtroppo, non abbiamo la bacchetta magica e non siamo le fate di Cenerentola che con una formuletta magica ed in men che non si dica, trasformiamo zucche in carrozze o regali e stracci in abiti da sogno.

Essere Wedding Planner vuol dire essere in grado, in un lasso di tempo relativamente ampio (da un anno prima circa a massimo tre mesi prima dell’evento) di occuparsi della pianificazione, organizzazione, direzione, controllo fornitori/collaboratori, gestione delle risorse finanziarie intese come potenzialità di spesa (il famoso budget), tempistiche (degli sposi e dell’evento in sé), esigenze dei clienti ed in ultimo, ma non per importanza, della loro tutela legale e burocratica attraverso la revisione dei contratti e dell’attuazione di un controllo maniacale per fare in modo che vengano rispettati.

Non ho volutamente inserito tutta la parte relativa alla gestione della propria azienda e al marketing della stessa, altro strascico di competenze di cui siamo detentori.

Hai ragione, lo ammetto, spesso rispondere in modo semplicistico ci aiuta a non divagare, a rendere digeribile un mestiere ancora poco compreso e valorizzato perché ciò di cui ci occupiamo ogni giorno, non è poca cosa, anzi.

Tuttavia, ciò che sembra una ulteriore “perdita” di tempo, può aiutarci a veicolare il messaggio che il nostro è un lavoro impegnativo e che richiede competenze multidisciplinari.

Non è attraverso i luoghi comuni che arriviamo ai clienti, i quali invece devono sapere che per realizzare i loro sogni, negli anni abbiamo studiato e ci siamo aggiornati; abbiamo imparato a destreggiarci tra fogli di calcolo, documenti, scartoffie varie, nel tentativo di gestire al meglio ogni dettaglio per ogni singolo matrimonio. Il loro!

Il bello è che lo abbiamo fatto egregiamente, talvolta passando intere nottate o pomeriggi sani al pc a studiare, capire, incasellare informazioni e dati.

In tutta franchezza, quante volte sei incappata in errori di calcolo, perdita di dati importanti?

Quante volte hai dovuto riscrivere i nomi dei tavoli, fare cornici di post-it sul pc perché all’ultimo ti è venuta in mente questa o quella importantissima attività da inserire nel timing?

E quanto tutto questo ti ha creato ansia da prestazione e stress?

Per non parlare della conseguente scarsa ottimizzazione del tuo tempo perché magari l’evento era alle porte e invece di passare la serata con gli amici come ti eri ripromessa, hai dovuto sistemare l’ennesima correzione?

É vero o no che per noi il tempo è una risorsa fondamentale? Non siamo solo professionisti, abbiamo una vita da condurre parallelamente al nostro lavoro, degli impegni personali e familiari che dobbiamo incastrare in maniera sapiente con quelli professionali e se siamo anche responsabili del marketing della nostra azienda, il tempo sembra quasi non bastarci mai, malgrado i piani editoriali precisi e rispettati puntigliosamente.

Quando gestivi pochi eventi l’anno, tenere tutto sistemato ed ordinato in cartelle non ti procurava grandi noie, ma da quando il numero di eventi da organizzare è cresciuto a dismisura, ogni tanto la notte è interrotta da incubi!

Informazioni da incasellare, dati, numeri e conti da far quadrare, tempo da ottimizzare, schede tecniche da gestire, scadenze da far rispettare, ospiti da sistemare.

Per evitare errori e perdita di informazioni abbiamo dato vita ad un software che consentisse di organizzarle tutte in maniera efficiente, in un unico spazio comodo e sicuro anche dal punto di vista dell’archiviazione dati, per permettere al pianificatore di lavorare in maniera professionale e semplice.

Abbiamo creato WEDDO.

Ti elenco di seguito le 3 ragioni più importanti (+ bonus) per cui non dovresti farne a meno:

  1. Weddo, nasce per rispondere all’ esigenza primaria di sfruttare al massimo il nostro tempo e magari passarne meno possibile davanti ad un monitor per correzioni e sviste.
  2. Weddo ci consente di organizzare le informazioni relative ad ogni evento in un unico spazio in modo da evitare perdite di dati e la creazione di mille tabelle, cartelle, appunti e fogli di calcolo.
  3. Weddo ti garantisce l’accesso da pc, da tablet e anche da smartphone. Infatti, funziona da qualsiasi dispositivo desktop e portatile permettendoti di lavorare ovunque e ogni volta che vuoi!

(+1) Weddo è uno strumento utile soprattutto a chi inizia a muovere i primi passi nel settore del planning in quanto, grazie alla struttura con cui è stato prima concepito e poi realizzato, riesce a fornire un metodo di lavoro valido e preciso.

Non potrai più farne a meno!

Richiedi una demo gratuita e senza impegno

Lucia Imperi

Lucia Imperi

Lucia vanta anni di esperienza nel mondo dei Matrimoni in qualità di braccio destro di numerose Wedding Planners del centro Italia. Ha collaborato attivamente alla realizzazione di weddo, offrendo sempre spunti e suggerimenti interessanti ed importanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna all'inizio